Sabato da batti cuore per la Serie D Ospedalieri

Le ragazze dell’Ospedalieri non ha tradiscono le aspettative per la tanto attesa partita contro il Grosseto.

Per la quinta giornata di campionato di Serie D girone C, l’Ospedalieri gioca ancora in campo neutro, ma questa volta sul teraflex della palestra di San Frediano a Settimo. Si gioca a porte chiuse con solo lo staff strettamente necessario per lo svolgimento della gara e nel rispetto del protocollo federale COVID.

Una partita tra pochi intimi molto sentita da entrambe le formazioni. Al servizio il Grosseto che perde subito palla e l’Ospedalieri si porta in vantaggio. Ma è sempre il Grosseto a recuperare e nel giro di battuta sul 23 a 12 e chiude il set a proprio favore.

Nel secondo set le padroni di casa si portano avanti di 6 punti. La reazione del Grosseto non tarda ad arrivare. Un set da batti cuore giocato punto su punto fino al 27 a 29 per il Grosseto. Nel terzo set il Grosseto è nuovamente al servizio e parte subito in vantaggio. L’Ospedalieri non resta a guardare e coach De Luca prova il tutto per tutto mettendo in difficoltà le ospiti che cedono a 23.

Siamo 2 a 1 per le ospiti. Il quarto set lascia ben sperare. Set giocato testa a testa, rincorrendo i parziale. Manca davvero poco per chiudere il set per poi giocarsela al tie beak. Il sorpasso del Grosseto lascia le padroni di casa a 24.

“E’ stata una bella partita, le ragazze sono state all’altezza della situazione.” commenta il coach De Luca e prosegue “avrei voluto osare qualcosa in più nella parte centrale del quarto set, credo che ci siamo divertiti più del solito nonostante il risultato del match”.

Per il team manager della squadra, Valentina Della Lena, “è stata una partita avvincente e divertente per chi era in tribuna e penso anche per chi era in campo”

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Under 13, buona la prima

Nella prima giornata di campionato le giovanissime dell’under 13 femminile portano a casa i primi due punti del girone. Con organico ridotto per motivi di

Leggi di più »