Under 14 non riesce a fare meta

Un sabato da dimenticare per la giovane Under 14 Cascina-Ospedalieri che rientra a mani vuote da Pisa.

Tra le partite in programma questo fine settimana l’under 14 è stata la prima squadra a scendere in campo ospite al Cep. In una palestra non riscaldata le ragazze di coach Martini hanno iniziato un riscaldamento concentrate e pronte a voler replicare il risultato della precedente partita.

Inizio di partita poco brillante per il Cascina-Ospedalieri con troppi ed inspiegabili errori. Sul punteggio di 3 a 8 coach Martini chiede il primo tempo tecnico e subito dopo, sul punteggio di 11 a 15, esegue due sostituzioni. Ma il set oramai è segnato ed le padroni di casa chiudono con un punteggio di 17 a 25. Nel secondo set il Migliarino Turris parte subito bene portandosi avanti di 4 punti a 0. La reazione del Cascina-Ospedalieri non tarda ad arrivare pareggiando il conto. Ma diversi errori condizionano nuovamente l’esito della partita e le padroni di casa non si fanno sfuggire l’occasione di chiudere il set a 14 a 25.

Il terzo set sembra tutta un’altra partita. Le ragazze di coach Martini giocano punto su punto guadagnando un vantaggio sulle padroni di casa chiudendo il set 20 a 25. Primo set vinto.

Nel quarto set coach Martini mette in campo la squadra che ha portato a segno il primo set di un match iniziato male. Il gioco è equilibrato. Nessuna delle due squadre è disposta a cedere. Tuttavia è il Migliarino a portarsi avanti con un punteggio di 22 a 16. Le ragazze Cascina-Ospedalieri cercano di ridurre il divario portandosi sul punteggio di 20 a 24. Il Migliarino chiama un time out tecnico per interrompere l’ascesa delle ospiti. Il mach si chiude 25 a 20 per le padroni di casa.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Spritz N’ Play Tournament

Iscrizioni aperte per la sesta edizione del torneo nazionale di pallavolo giovanile in ricordo di Alessandra Due giorni di pallavolo per ricordare Alessandra la “nostra

Leggi di più »