Serie D, Tomei attacca ed Ospedalieri resiste e vince

Un sabato da leoni in quel di Livorno per le ragazze della Serie D Ospedalieri.

Nella terza giornata dei play out l’Ospedalieri esce vincitore dalla match contro il VVF C. Tomei seconda forza del girone. Una partita durata circa 2h e 45 minuti con una mezz’ora di interruzione per l’infortunio del libero della squadra di casa Chiara Gai, alla quale va il nostro augurio di pronta guarigione. Infortunio che si è verificato al tie break sul punteggio di 11 ad 8.

Partita iniziata sotto tono per le pisane che non riescono a controbattere il gioco del Tomei che chiude a 25 lasciando a 18 l’Ospedalieri.

Il secondo set l’Ospedalieri entra in campo con la tenacia di voler almeno provare a ribaltare il punteggio del primo set. Il set si dilunga punto su punto e con recuperi a fondo capo e sotto rete da batti cuore. Con una regia precisa e costante di Elisa Conti al servizio delle attaccanti pisane, capitan Sani e compagne riescono a sfondare la difesa avversaria chiudendo il set a 19 per le padroni di casa.

Nel terzo set le ragazze di coach De Luca partono male e pur recuperando punti restano ferme a 18 lasciando assaporare alle padroni di casa l’imminente vittoria del match.

Il quarto set riprende con un ritmo di alto livello, sempre punto su punto fino a metà del set. Coach De Luca spende tutte le sue carte e scaramanzie, con sostituzioni e time out, anche l’ingresso al servizio di Claudia Lulli si è rivelato vincete. E’ un’Ospedalieri travolgente che chiude il set lasciando il Tomei a 21 punti.

Un punto preso, ma non basta! e le pisane vogliono prendersi anche il secondo punto con il tie break. Al fischio del direttore di gara tutto riprende a grande ritmo. L’Ospedalieri è sotto di 5 punti e dopo l’interruzione per l’infortunio a fondo campo del libero del Tomei, Chiara Gai, la partita riprende. L’Ospedalieri si porta al 14 pari. La tensione è alta, l’Ospedalieri non perde la testa e chiude il set a 16. Due punti importanti che portano le pisane a salire la classifica posizionandosi al quarto posto su sei squadre

Prossima gara, sabato 14 maggio, l’Ospedalieri ospiterà il Volley Arno Montevarchi. Fischio di inizio ore 21, si gioca a porte chiuse.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Under 13, buona la prima

Nella prima giornata di campionato le giovanissime dell’under 13 femminile portano a casa i primi due punti del girone. Con organico ridotto per motivi di

Leggi di più »