Ripartenza a singhiozzo, ferma tutta l’attività sportiva

L’Ospedalieri Volley alla luce delle restrizioni contenute nel dpcm del 3 novembre e nel prendere atto della situazione epidemiologica che sta progressivamente peggiorando, seppur a malincuore, ha stabilito di sospendere temporaneamente l’attività sportiva.

In questi primi mesi di ripartenza la società ha adottato tutte le precauzioni necessarie per garantire lo svolgimento in sicurezza dell’attività sportiva. Non sarebbe stato sufficiente se non ci fosse stato, da parte dei nostri ragazzi, delle loro famiglie e degli addetti ai lavori un forte senso di responsabilità e di attaccamento ai colori sociali.

In attesa di un rapido miglioramento della situazione epidemiologica in generale e di quella toscana in particolare la società ha organizzato un percorso di incontri online con genitori e atleti.
Vogliamo essere vicini alle famiglie e ai nostri ragazzi, in un momento di incertezza e di massima apprensione per il futuro di tutti noi, il nostro compito è anche quello di “sostegno affettivo e di vicinanza” nei riguardi dei nostri tesserati e delle loro famiglie. Siamo una squadra dentro e fuori dal campo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Under 13, buona la prima

Nella prima giornata di campionato le giovanissime dell’under 13 femminile portano a casa i primi due punti del girone. Con organico ridotto per motivi di

Leggi di più »