Passaggio di testimone in casa Ospedalieri Volley

Nuova organizzazione societaria per la società pallavolistica pisana: Paola Gabriele è il nuovo presidente

Dopo11 di presidenza, Cesare Di Cesare lascia il timone della società pallavolistica pisana. Il suo posto è stato preso da Paola Gabriele che ha quindi raccolto il testimone e si prepara a dare il “la” al nuovo consiglio direttivo.
Gabriele è da vent’anni al fianco dell’associazione prima come atleta, militando in prima squadra, poi come allentore del settore giovanile ed infine come dirigente di società. Dal 2010 si occupa dei progetti sociali dell’Associazione ed è resposnabile del Centro Estivo e del Centro CIAF (Centro Infanzia Adolescenza e Famiglia/Ludoteca) autorizzati dal Comune di Pisa.

“Voglio ripartire dal settore giovanile e ricostruire tutto ciò che questa pandemia ci ha portato via – spiega il neo-presidente Gabriele – Confido di poter continuare e rafforzzare le relazioni instaurate con altre associazioni del territorio. “In queste due stagioni pesantemente condizionate dal covid-19, gli obiettivi delle squadre più che tecnico/sportivi dovranno essere mentali e di consapevolezza. È necessario mantenere gli stimoli e capire che in questo momento storico l’obiettivo sportivo è secondario rispetto al riconoscere quanto sia importante lo sport nella crescita di ogni individuo. È questo che ogni nostra atleta dovrà affrontare dalla più grande fino a quelle più piccine e noi, insieme alle famiglie, dovremo aiutarle a riconoscere il giusto focus e la giusta importanza in questo sport”.

L’assemblea dei soci, svoltasi lunedì 29 giugno, ha designato il nuovo assetto societario che resterà in carica fino al 2024. Il consiglio direttivo è composto da Graziella Pagliaro, Cesare Di Cesare e Gianluca Giannini. Il neopresidente protrà contare anche sulla disponibilità e collaborazione dei dirigenti come Marco Bardelli, Laurent D’Onofrio, Pino Orsini e Veronica Coscia.

“Sono certo che ognuno di noi saprà fare quel famoso miglio in più per poter superare le difficoltà che questa pandemia ci sta costringendo ad affrontare. Iniziamo questa sfida con consapevolezza delle difficoltà ma anche con tanta energia – conclude Gabriele”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Under 13, buona la prima

Nella prima giornata di campionato le giovanissime dell’under 13 femminile portano a casa i primi due punti del girone. Con organico ridotto per motivi di

Leggi di più »