Ospedalieri e Turris insieme nel campionato di terza divisione

L’organizzazione della stagione sportiva, causa restrizioni legate al contenimento dell’epidemia COVID-19, ha costretto le società ad ottimizzare spazi palestra e a rivedere i costi organizzativi.

Nonostante le incertezze nella riorganizzazione delle squadre l’Ospedalieri e la Turris stanno cooperando per garantire un porcorso formativo anche alle ragazze che, in questa stagione sportiva, non sarebbero rientrate nelle categorie maggiori. Da entrambi i sodalizi sono confluite, in un unico gruppo, tesserate Osepdalieri e Turris. La proposta sportiva ha generato l’interesse di molte altre ragazze che per motivi diversi avevano, negli anni precedenti, sospeso l’attività pallavolistica.

Gli allenamenti sono partiti a settembre guidati dal coach Antonio Fioretti, new entry nel panorama degli allenatori federali pisani.

“Ringrazio Massimo Masoni e Sangregorio Antonio, commenta il presidente Ospedalieri, che ci hanno coinvolto in questa esperienza”.

Il gruppo parteciperà al campionato di terza divisione federale con la matricola Ospedalieri e sarà denominato TurrisOspè.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Under 13, buona la prima

Nella prima giornata di campionato le giovanissime dell’under 13 femminile portano a casa i primi due punti del girone. Con organico ridotto per motivi di

Leggi di più »