Ospedalieri da il benvenuto a Massimo Masoni

Per la stagione 2022/2023 sarà Massimo Masoni a guidare la prima squadra Ospedalieri nel campionato regionale di Serie D.

L’Ospedalieri Volley annuncia il nuovo tecnico della prima squadra bianco-blù che militerà nel campionato di serie D femminile. Il sodalizio del presidente Paola Gabriele dà il benvenuto a Massimo Masoni, allenatore pisano che vanta un curriculum ricco di esperienze dal giovanile alle prime squadre di serie nazionale.
Massimo Masoni prende il testimone di Daniele De Luca ed eredita una squadra pronta per affrontare un campionato importante come la Serie D regionale. Massimo Masoni ha già collaborato con la società pallavolistica pisana fino al 2017 per poi cimentarsi in altri progetti sportivi.

“Masoni non ha bisogno di presentazioni – commenta il presidente Paola Gabriele – è un allenatore terzo grado FIPAV e professore di Educazione Fisica. Ha iniziato la sua esperienza di allenatore giovanissimo ed oggi, a distanza di anni, mantiene la stessa passione e determinazione di un tempo.

Inizia un nuovo progetto – prosegue il presidente della Ospedalieri Volley, Paola Gabriele – con un orizzonte biennale, partendo dalla D con l’ambizione di far bene. Masoni sarà anche il coordinatore tecnico delle squadre giovanili e di divisioni. Una figura di riferimento per gli allenatori giovani.
Quando ci siamo sentiti è emersa la volontà reciproca di riprendere una collaborazione interrotta qualche anno fa, ed è stato facile trovare un’accordo”

“Conosco bene l’Ospedalieri – le prime parole di Masoni – una realtà importante del territorio e una società che ho sempre ammirato e con la quale ho già collaborato per diversi anni. La categoria fa poca differenza se ci sono serietà e ambizione. Qui c’è un progetto molto interessante e cercheremo di allestire una buona squadra”. Quindi aggiunge. ”Come allenatore ho sempre cercato di lavorare tantissimo in palestra, la partita la fanno le ragazze e vorrei che riuscissero a trovare sempre il modo di divertirsi anche nelle situazioni più difficili. Mi piace avere una squadra organizzata e ordinata”.

La società pallavolistica pisana ringrazia il coach Daniele De Luca per il lavoro svolto e nonostante le tante difficoltà di inizio stagione ha raggiunto l’obiettivo, mantenere la categoria. E non solo di questo la società grata.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche:

Under 13, buona la prima

Nella prima giornata di campionato le giovanissime dell’under 13 femminile portano a casa i primi due punti del girone. Con organico ridotto per motivi di

Leggi di più »